Guerra e pace/ L’anniversario di Hiroshima e Nagasaki

Sobria cerimonia, nella mattinata del 9 agosto (giorno in cui nel 1945 fu sganciata la seconda bomba atomica su Nagasaki, tre giorni dopo quella che distrusse integralmente Hiroshima), per ricordare, vicino al Monumento alla Resistenza europea, che ospita anche una pietra proveniente dalla città giapponese rasa al suolo, quella tremenda carneficina.

Video/ La solidarietà non è reato

Il 2 agosto all’Arci Festa 2022, incontro La solidarietà non è reato con Andrea Costa, presidente di Baobab Experience, Silvia Bini, presidente Arci Pistoia, e Celeste Grossi, responsabile Arci Lombardia Pace e diritti. Si è parlato di accoglienza, di immigrazione, di stampa scorretta e di governi impegnati contro i diritti delle persone. Ma si è…

In piazza il 23 luglio per i Diritti e la Pace

Doppio appuntamento di mobilitazione, nella mattinata di sabato 23 luglio, a Como in piazza Vittoria, che ormai da molto tempo in occasioni come questa si è deciso di ribattezzare piazza della Pace: per l’adesione alla manifestazione nazionale sulla Pace (“Europe for Peace”) dalle 10 alle 11, e per la Marcia dei nuovi desaparecidos di Como…

Arci/ Festa della Repubblica che ripudia la guerra

Da oltre 3 mesi, a causa dell’invasione russa dell’Ucraina, siamo di fronte ad una grave escalation militare con conseguenze imprevedibili. La macchina della guerra, violando tutti i diritti umani, continua ad uccidere e provocare distruzioni senza pietà per le popolazioni civili.

La Repubblica siamo noi. Riprendiamoci il 2 giugno

La guerra devasta vite, ambiente, democrazie, diritti. Prima di tutto è foriera di distruzione e di morte. E poi è anche costosa e inutile. In questo 2 giugno 2022 il mondo è attraversato da centinaia di guerre alimentate dalla corsa al riarmo globale.

Le armi nucleari in Italia sono illegali

Un autorevole parere giuridico commissionato da 22 realtà pacifiste (tra cui la Rete Como senza frontiere e il Mese della Pace di Como) afferma l’illegalità della presenza di armi nucleari in Italia.

Umanità a Lurate Caccivio

L’organizzatrice dell’incontro del 19 maggio nella Biblioteca di Lurate Caccivio, l’associazione Interragire, ha nel nome l’idea e la presidente del sodalizio Daniela Volontè è infaticabile per la Pace. Si tratta di agire qui ora per la Terra tutta e dai tanti interventi, intercalati dalle note di Fabrizio Settegrani l’idea del darsi da fare solidarmente e…

19 maggio/ Lurate Caccivio/ Ucraina e le altre guerre

InTerrAgire, Osservatorio giuridico per i diritti dei migranti, Fondazione Migrantes, Comunità psatorale Santi amborgio e Carlo,  con il patrocinio del Comune di Lurate Caccivio. invita giovedì 19 maggio allo Spazio Volta 3, via Volta 3 a Lurate Caccivio (Co) a Ucraina e le altre guerre Dalla crisi umanitaria all’accoglienza Indicazioni pratiche per chi vuole conoscere…

Video/ Disertare, disarmare, salvare corpi e diritti

Un incontro essenziale, chiavi di lettura convincenti per contrastare la narrazione con l’elemetto dell’informazione e della politica dominante. Dalla cultura e dalle pratiche femministe, dall’analisi puntuale della realtà delle guerre, dal rifiuto della contrapposizione tra nazionalismi e dalla grande sensibilità per il destino delle persone in Ucraina, in Russia, ovunque, finalmente idee e proposte concrete…

17 maggio/ Teatri e linguaggi di guerra alla Fondazione Ratti

Prendendo atto delle urgenze del presente, la Fondazione Antonio Ratti ha organizzato una seconda iniziativa della serie Riflessioni sulla guerra: martedì 17 maggio alle ore 18, presso Villa Sucota (sede della Fondazione Antonio Ratti) a Como in via Cernobbio 19, si tiene l’incontro Teatro di guerra. Disertare la scena, disarmare il linguaggio, con la partecipazione di Alisa del Re (studiosa senior…