Da Rebbio a Opicina per la Pace

Oltre 1000 kilometri in 48 ore, il 4 e 5 gennaio, nelle terre del Friuli, aspre, dure e rese più grigie dal tempo di quei due giorni di nebbia e pioggia. Siamo in 19, proveniamo da diversi ambienti (Rebbio, Albate, Gruppo Legami, Commissione Migrantes, Valtellina); con noi anche una suora belga e un prete del Cameroun). Leggi il seguito su ecoinformazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...